La cefalea, come ogni mal di testa, dolore toracico o mal di schiena, può avere molte cause ed essere di due tipi:

La cefalea primaria non è associata ad altre malattie, è una malattia indipendenta causata dalla sovra attività di strutture che si trovano nella testa che sono sensibili al dolore. Ciò include i vasi sanguigni, i muscoli e i nervi della testa e del collo. Possono anche derivare da variazioni di attività chimiche nel cervello.

Esempi di cefalea primaria sono:

La cefalea secondaria è causata da altre malattie di maggiore o minore entità. Hanno sintomi che si verificano quando un'altra condizione stimola i nervi sensibili al dolore della testa. In altre parole, i sintomi del mal di testa possono essere attribuiti ad un'altra causa.

I mal di testa appartenenti alla sfera della cefalea secondaria possono derivare da condizioni innumerevoli, dalle più gravi alle meno importanti:

Molte persone soffrono di una cefalea ''mista'' in cui mal di testa da tensione o mal di testa secondari possono scatenare l'emicrania.

Poiché le cefalee possono essere sintomi di una grave condizione, è importante consultare un medico se diventano più severe, regolari o persistenti.

Ad esempio, se un mal di testa è più doloroso e distruttivo rispetto aie mal di testa precedenti, peggiora o non migliora con il farmaco o è accompagnato da altri sintomi come confusione, febbre, cambiamenti sensoriali e rigidità del collo, è necessario contattare immediatamente un medico.

Quali sono i tipi di cefalea?

I sintomi di un mal di testa possono dipendere dal tipo:

Come si diagnostica?

Di solito, un medico è in grado di diagnosticare un particolare tipo di mal di testa attraverso una descrizione della condizione, del tipo di dolore, della tempistica e del tipo degli attacchi. Se la natura dell'emicrania sembra complessa, è possibile eseguire esami per eliminare cause più gravi.

Ulteriori test potrebbero includere:

Come si cura la cefalea?

Il farmaco antidolorifico è disponibile in farmacia oppure i medici possono prescrivere farmaci preventivi come antidepressivi triciclici, agonisti del recettore della serotonina, farmaci antiepilettici e beta-bloccanti.

È importante seguire i consigli del medico perché l'uso eccessivo di farmaci per il sollievo dal dolore può portare a problemi di rimbalzo. Il trattamento delle emicranie di rimbalzo comporta la riduzione o la sospensione del farmaco di sollievo dal dolore. In casi estremi, può essere necessario un breve soggiorno in ospedale per gestire il ritiro in modo sicuro ed efficace.

Quali sono i rimedi consigliati per alleviare il mal di testa?

Si possono adottare varie misure per ridurre il rischio di mal di testa e per alleviare il dolore:

A volte, una mal di testa può derivare da una carenza di un particolare nutrimento o sostanze nutritive, in particolare il magnesio e alcune vitamine B. Le carenze nutritive possono essere dovute a una dieta povera di qualità, alla base di problemi di malassorbimento o di altre condizioni mediche.